Chi è la FONDAZIONE VALTER LONGO e cosa fa? Fondazione Valter Longo Onlus (www.fondazionevalterlongo.org) è un’organizzazione non profit fondata nel 2017 dal Professor Valter Longo – Direttore del Programma di Oncologia e longevità dell’IFOM (Istituto FIRC di Oncologia Molecolare) di Milano e Direttore del Longevity Institute dell’USC (University of Southern California) Davis School of Gerontology di Los […]

Chi è la FONDAZIONE VALTER LONGO e cosa fa?
Fondazione Valter Longo Onlus (www.fondazionevalterlongo.org) è un’organizzazione non profit fondata nel 2017 dal Professor Valter Longo – Direttore del Programma di Oncologia e longevità dell’IFOM (Istituto FIRC di Oncologia Molecolare) di Milano e Direttore del Longevity Institute dell’USC (University of Southern California) Davis School of Gerontology di Los Angeles.

Grazie alla profonda esperienza scientifica del fondatore e dei suoi collaboratori, maturata attraverso un’attività ultratrentennale di ricerca e approfondimento scientifico in importanti istituti di ricerca internazionali, la Fondazione è un punto di riferimento scientifico autorevole nell’ambito degli studi riguardo nutrizione, corrette abitudini alimentari, adeguati stili di vita, invecchiamento e malattie ad esso connesse, , oltre che per quanto concerne la prevenzione e le terapie di supporto – soprattutto nutrizionali – a malattie non trasmissibili quali cancro, diabete, obesità, malattie cardiovascolari, autoimmuni, come la sclerosi multipla, e patologie neurodegenerative come l’Alzheimer.
La vision del suo fondatore e della Fondazione è l’opportunità per tutti di una vita lunga e sana. La Fondazione ha lo scopo di ottimizzare una Longevità sana promuovendo uno stile di vita salutare e abitudini alimentari che possano rallentare e contrastare l’insorgenza di importanti patologie. Per raggiungere i suoi obiettivi istituzionali, la Fondazione dedica quotidianamente i propri sforzi sia dal punto di vista preventivo che terapeutico a:

  • la promozione, il finanziamento e lo svolgimento diretto e immediato di assistenza sanitaria e sociale e di consulenza in ambito nutrizionale, sulla base di dati scientifici certi, al fine di curare, prevenire o supportare le persone affette da diverse patologie che vivono in una particolare condizione di emergenza o di disagio psichico, fisico ed economico e allo scopo di offrire una guida a tutti coloro che desiderano perseguire una longevità sana.
  • la sensibilizzazione e l’educazione del pubblico di tutte le età sui temi connessi alla nutrizione e a uno stile di vita corretto e salutare basandosi su dati scientifici.

Perché avete deciso di partecipare al progetto sCOOLFOOD?
Il mondo della scuola, gli studenti, i docenti sono un elemento essenziale per garantire un presente e un futuro vivibili, sostenibili e soprattutto migliore per tutti. Sembra essere scontato, ma è necessario lavorare ogni giorno con costanza e piantare i semi per poter poi raccogliere i frutti del lavoro svolto.
SCOOLFOOD tratta temi importanti per gli studenti, i docenti e tutto l’universo scolastico: la tecnologia, l’ambiente, la salute, ecc. Questo progetto permette di offrire una visione maggiormente ampia di ciò che ci circonda e completare al meglio la formazione dei ragazzi fornendo stimoli ed aprendo la loro prospettiva verso ambiti non trattati dal programma scolastico, ma fortemente attuali e importanti per la loro vita e per muoversi nel mondo comprendendolo al meglio.
Aderire a sCOOLFOOD significa per noi partecipare a un progetto collettivo per “piantare i semi” per vivere al meglio ora e soprattutto in futuro. Questo progetto riveste anche una grande importanza in quanto si inserisce nelle nostre attività per la scuola e per i ragazzi che troverete elencate qui sotto.

Le attività della Fondazione Valter Longo Onlus per il mondo della scuola
 Per promuovere uno stile di vita sano, essenziale per proteggerci da patologie e per vivere al meglio nel presente e futuro, la Fondazione Valter Longo Onlus è entrata in campo e si è attivata per mettere a disposizione di tutti, e in particolare del mondo scolastico, la profonda esperienza e background scientifico dei propri esperti nutrizionisti e del proprio fondatore, il Professor Valter Longo. Tutte queste attività sono in linea con gli obiettivi e le strategie sia dell’“UE Action Plan on Childhood Obesity”, sia dellaStrategy for Europe on Nutrition, Overweight and Obesity-related Health Issues” e dell’ “EU School Scheme”:

Il libro “La longevità inizia da bambini”
Valter Longo, Presidente della Fondazione, Romina Inès Cervigni, Responsabile Scientifico, e un team di esperti pediatri aveva già dato vita al testo La longevità inizia da bambini per offrire analisi, linee guida, consigli pratici sullo stile di vita, suggerimenti per schemi dietetici settimanali ed anche ricette e menù estivi ed invernali oltre che a una vera e propria Dieta della longevità per bambini e ragazzi che troverete riassunta anche sul sito della Fondazione Valter Longo Onlus.

Webinar Edugevity e One in fase di pandemia
Accanto a queste iniziative la Fondazione si è impegnata nella creazione di webinar incentrati sul ritorno a scuola e sul desiderio di offrire un supporto ai ragazzi, famiglie, docenti e dirigenti attraverso regole di base e strategie soprattutto nutrizionali e di esercizio fisico per rafforzare il sistema immunitario degli studenti, la loro salute e avviarli verso un percorso di longevità sana grazie una serie di ospiti tra cui gli studenti stessi, dirigenti, nutrizionisti, virologi, ecc. e grazie a uno spazio a loro dedicato di confronto e discussione.

Attività generali per le scuole

  • Corsi/webinar/eventi informativi interattivi, online e frontali, per studenti, famiglie, docenti e personale scolastico concentrando la propria attenzione in particolare sulla Dieta della Longevità, che è in linea con il concetto della “dieta planetaria sana secondo i dettami della Eat Lancet Commission on Food and Planet, e la pratica dell’esercizio fisico quotidiano essenziale per la sostenibilità personale ed ambientale;
  • Piani di consulenza per il servizio mensa, bar e i distributori automatici per offrire prodotti sani e bilanciati;

Creazione, inserendosi all’interno del curriculum di studi, di strumenti educativi e di sensibilizzazione insieme ai ragazzi che utilizzino lo stesso loro linguaggio anche grazie alla tecnologia. Si sta lavorando alla realizzazione di una app che parte da un’analisi del BMI, a cui si aggiungono altre funzionalità legate in particolare all’alimentazione e all’esercizio fisico che catturi l’attenzione dei ragazzi e risponda alle esigenze degli stessi.

Perché secondo voi è importante un progetto come sCOOLFOOD?
Per noi è importante partecipare a un progetto come sCOOLFOOD in quanto si offrono ulteriori strumenti al mondo della scuola e alle persone che lo popolano di vivere e operare al meglio.
Gli obiettivi di questo progetto si sposano con quelli dei nostri programmi per il mondo della scuola (ragazzi, famiglie, docenti, personale) che sono di:

  • Educare, sensibilizzare, responsabilizzare ed offrire gli strumenti per compiere scelte bilanciate, nel nostro specifico caso, riguardanti uno stile di vita corretto, una sana alimentazione ed esercizio fisico e per acquisire la consapevolezza di quanto le proprie decisioni siano fondamentali per la salute presente e futura, sia personale sia della comunità che dell’ambiente, seguendo le indicazioni della “Strategia UE per i giovani”.
  • Introdurre, nelle scuole, un metodo finalizzato a determinare l’automonitoraggio da parte degli studenti stessi del processo di apprendimento e il loro coinvolgimento nella creazione di ulteriori strumenti educativi e nell’implementazione di quelli esistenti, in ottemperanza con La strategia UE per i giovani e i suoi progetti, le cui parole chiave e visione sono “Mobilitare, Collegare, Responsabilizzare”, e in sintonia con molti dei suoi 11 obiettivi quali società inclusive, informazione e dialogo costruttivo, salute mentale e benessere, apprendimento di qualità, spazio e partecipazione per tutti, Europa verde e sostenibile.
  • Rendere i ragazzi parte del cambiamento positivo che ci si auspica e attivi “portavoce” di un futuro all’insegna della salute, dell’inclusione e della sostenibilità tramite un’intensa ed entusiasta azione di advocacy.

Il motto di sCOOLFOOD è: #Perunfuturodituttorispetto, per voi cosa significa?
Per noi significa un futuro di tutto rispetto 1) per se stessi proteggendo la nostra salute e vivendo una vita sana, 2) per l’ambiente in quanto il cibo, ciò che mangiamo e come viviamo (camminando di più, ecc.) ha un forte impatto sull’ambiente e sulla sua salute influenzando l’agricoltura, le emissioni di gas, ecc.; 2) per la comunità e la società in quando la longevità, come analizzato dagli scienziati, si basa anche su valori quali senso della comunità e della famiglia, importanza della amicizie, socialità, solidarietà, avere uno scopo della vita, oltre alla salute e all’esercizio fisico. Questi valori permettono di “piantare i semi” per un “futuro di tutto rispetto”.

Cosa altro volete dirci su sCOOLFOOD?
La bellezza di questo progetto è che “l’unione fa la forza”. Esperti, non profit, ONG si sono uniti per offrire il loro contributo al mondo della scuola e per far sì che si giunga a un cambiamento positivo. L’attenzione e la cura che si pone nei confronti dei ragazzi in questo progetto sono molto importanti per fare la differenza nella vita di molti studenti, docenti e famiglie.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per assicurare la migliore esperienza di navigazione. Continuando la navigazione o accedendo a qualunque elemento del sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close